ORA: Il Partito laburista di Israele lascia immediatamente l’Internazionale socialista

This post is also available in: es

Partito laburista israeliano ha inviato una lettera a poppa per l’organizzazione dell’Internazionale socialista il Martedì dopo che ha adottato una risoluzione che indica che il Boicottaggio Disinvestimento unito a Israele e la campagna Sanzione, notificando che il partito avrebbe lasciato immediatamente l’organizzazione.

La risoluzione dell’Internazionale socialista adottato “invita tutti i governi e la società civile per attivare il boicottaggio, il disinvestimento e le sanzioni contro l’occupazione israeliana, tutti gli istituti di occupazione e gli insediamenti illegali israeliani, tra cui l’embargo totale tutte le forme di commercio e cooperazione militare con Israele mentre continua la sua politica di occupazione e l’apartheid contro il popolo palestinese “.

segretario internazionale del partito laburista, Hilik Bar, ha definito la decisione ipocrita e ha detto che il partito laburista al governo di sospendere la sua adesione è stata immediata e sarebbe diventato permanente se la decisione non è annullata. Ha chiesto all’organizzazione di non includere alcun riferimento a Labour o ai membri del suo partito in nessuna delle sue iscrizioni, pubblicazioni, discorsi o eventi.

“Inutile dire che la Dichiarazione sulla questione palestinese è parziale, cieca ai fatti o alla realtà, e parzialmente anti-semita”, ha scritto Bar.
“La dichiarazione indebolisce ulteriormente la presunta legittimità dell’organizzazione egli conduce. Il linguaggio e gli argomenti della Dichiarazione chiarisce che fino all’annullamento, non v’è alcun vero dialogo di portare con voi o la vostra organizzazione su questo tema.”

Bar, che guida la lobby di due stati della Knesset, ha affermato che la dichiarazione sarebbe alienata piuttosto che incoraggiare un processo di pace tra Israele e i palestinesi.

“Nella dichiarazione, reiteras vostra ‘di solidarietà con le forze progressiste in Israele'”, ha scritto Bar. “In qualità di segretario internazionale del Partito laburista israeliano, come capo del partito, e per conto dei leader del partito laburista, il più grande partito progressivo nel parlamento israeliano, vi assicuro che fino a cancellazione totale e formale di questo povero e miserabile dichiarazione unilaterale, il loro ‘solidarietà’ non è auspicabile per noi. ”

L’Internazionale socialista è l’organizzazione mondiale dei partiti socialdemocratici, socialisti e laburisti. Attualmente riunisce 140 partiti e organizzazioni politiche di tutti i continenti.